La guerrilla gardening degli Indignati Messinesi.

 

Foto di gruppo di Italian Revolution -Messina ( foto Mauro "Grinch" )

di Italian Revolution Messina

Nel pomeriggio di sabato, le ragazze e i ragazzi di Italian Revolution – MESSINA hanno imbracciato scope, forbici, cazzuole, pale, rastrelli e sacchi di plastica e hanno pulito la scalinata San Gregorio di Via XXIV Maggio.

“Erbacce, bottiglie, giornali, buste, preservativi, siringhe, rifiuti di ogni genere e persino spazzolini e indumenti intimi: abbiamo trovato veramente di tutto, segno dello stato di abbandono in cui versa Messina. Questa non è solo una strada di passaggio, è un bene comune dei cittadini, è, o meglio può diventare, un luogo aperto e libero di incontro e aggregazione. Gli abitanti del luogo si sono avvicinati e hanno espresso stupore e apprezzamento. Noi abbiamo risposto che non stavamo facendo nulla di eccezionale: la città è nostra e ce ne prendiamo cura.

La nostra rivoluzione parte anche da qui e dalla voglia di rendere vivibile e accogliente Messina. Se chi la governa non si pone il tema di come vivono i cittadini e dello stato di salute del suo territorio, noi reagiamo e ci riappropriamo dei nostri spazi. Siamo nati giorno 28 maggio scendendo in piazza sull’onda delle proteste spagnole. Anche noi come i nostri coetanei in Spagna sentivamo il bisogno di esprimere il malessere ed il rifiuto delle condizioni in cui si ritrova a vivere la nostra generazione: precari nel lavoro e precari nella vita, spiantati da qualsiasi prospettiva di futuro. Da quel giorno ci siamo detti: dobbiamo riprenderci le nostre vite e pretendere un’esistenza degna di essere vissuta. La campagna referendaria ci ha visti impegnati a favore dei Sì nella convinzione che ognuno dovesse fare la propria parte contro la privatizzazione dell’acqua, l’installazione di centrali nucleari e la gestione personalistica della giustizia. Adesso ci siamo messi in moto per restituire valore e bellezza alla nostra città che è schiacciata dal degrado e dall’incuria!”- raccontano i giovani Indignados messinesi.

Stay tuned! Appuntamento a presto! Chiunque voglia aderire alle nostre iniziative, partecipare, proporre idee e azioni, può contattarci su Facebook (Gruppo Italian Revolution – Messina | Democrazia reale ORA)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.