Spazio Pubblicitario: Lo spagnolo a scuola: l’I.C. “Manzoni – Dina e Clarenza” propone agli studenti corsi di certificazione internazionale DELE nell’ambito del PON FSE AOODGAI/4462 del 31/03/2011 – Annualità 2011/12.

di Giacomo Gugliandolo

Il corso “¡Hola! ¿Qué tal?”, C-1-FSE-2011-2543, strutturato in 50 ore di attività didattiche, è stato attuato con ottimi risultati nell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” di Messina, nell’ambito del PON FSE “Competenze per lo Sviluppo” annualità 2011/12, di cui alla C.M. AOODGAI/4462 del 31/03/2011 – autorizzazione prot. AOODGAI/12281 del 31/10/2011. Leggi il seguito di questo post »

“Chi ha ucciso Pio La Torre?”

L’associazione culturale “Cantiere sociale” di Messina è lieta di annunciare la partecipazione del suo socio Giuseppe Restifo alla presentazione del libro “Chi ha ucciso Pio La Torre?”. Il 25 maggio alle ore 17.30 nell’Aula magna della Facoltà di Scienze della Formazione di Messina, via Concezione 6, sarà presentato il libro “Chi ha ucciso Pio la Torre?” di Paolo Mondani e Armando Sorrentino.

Interverranno: Caterina Pastura, Editor casa editrice Mesogea; Giuseppe Restifo, Ordinario di Storia Moderna Università di Messina; Antonio Saitta, Ordinario di Diritto Costituzionale Università di Messina. Saranno presenti gli autori. Leggi il seguito di questo post »

Spazio pubblicitario: “Logicamente”: Concluso alla “Pirandello” con esiti positivi il corso formativo PON di matematica

di Giacomo Gugliandolo

Il percorso formativo “Logicamente”, C-1-FSE-2011-2543, attuato con eccellenti risultati nell’ambito del PON FSE “Competenze per lo Sviluppo” annualità 2011/12, di cui alla C.M. AOODGAI/4462 del 31/03/2011 – autorizzazione prot. AOODGAI/12281 del 30/10/2011, ha suscitato un vivo interesse e una motivata partecipazione degli studenti della  Scuola Secondaria di I grado “Pirandello”, ottenendo altresì un elevato grado di soddisfazione da parte delle famiglie degli alunni, che hanno apprezzato lo sforzo fatto dalla Scuola per fornire ai propri figli un percorso di potenziamento e di consolidamento delle conoscenze matematiche per gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado.

Le scienze matematiche sono presenti in tutti i curricoli e a tutti i livelli scolastici e fanno parte degli strumenti che la cultura ha sviluppato per conoscere, comprendere, agire sul mondo nonché per soddisfare il bisogno, e il piacere, di speculazione e di continua sfida intellettuale che arricchiscono l’umana esistenza. Attività pratiche interessanti e significative ne costituiscono parte integrante, esse devono pertanto essere presenti anche nell’organizzazione del loro l’apprendimento. Una didattica efficace della matematica richiede continuità nel predisporre un’ampia varietà di esperienze rivolte ai ragazzi, scelte avendo attenzione agli studenti e al percorso d’apprendimento. Leggi il seguito di questo post »

Messina. Intervento del segr. gen. Cgil Oceano su Sindaco, lavoratori e consulenze

“Per lavoratrici e lavoratori mancano i soldi, per esperti e sodali si trovano comunque”.  Intervento del segretario generale della Cgil di Messina, Lillo Oceano su “Sindaco, lavoratori  e consulenze”. “Il sindaco/onorevole/commissario/coordinatore  dott. Buzzanca ci propina la sua versione:  “Non ci sono i soldi per pagare gli stipendi di lavoratrici e lavoratori per responsabilità del Governo nazionale e di quello regionale.”  Poi però scopriamo che per pagare altre cose i soldi si trovano. E si tratta di soldi che provengono da tasse, tariffe e tributi pagati dai cittadini, in parte dagli stessi lavoratori a cui non vengono pagati gli stipendi. Ad esempio si trovano i soldi per pagare i lavori degli svincoli nonostante il Governo Berlusconi abbia cancellato i finanziamenti per realizzarli. Dove vengono presi questi soldi? Sembra che vengano presi dal Bilancio Comunale,  cioè dai soldi con i quali si dovrebbero  assicurare i servizi e quindi anche pagare gli stipendi. Come? Imponendo nel 2011 un doppio ruolo della TARSU, in un anno i messinesi hanno pagato 2 annualità. Questi soldi sono stati utilizzati per mandare avanti quei lavori sottraendoli peraltro anche alle disponibilità di bilancio e di cassa del 2012 e producendo anche il danno dello sforamento del Patto di Stabilità, cosa che da sola provocherà un ulteriore taglio del 20% dei trasferimenti statali ( da 15 a 18 milioni di euro in meno) e possibili conseguenze occupazionali per molti lavoratori.

Spazio Pubblicitario: Lusinghieri risultati agli esami di certificazione Trinity per gli alunni della Primaria dell’I.C. “Manzoni – Dina e Clarenza”

di Giacomo Gugliandolo

Si sono svolti il 10 maggio scorso nei locali del plesso “Manzoni”, alla presenza dell’esaminatrice Ms. DEE MAHER, gli esami di certificazione TRINITY COLLEGE livello base A 1 per gli alunni delle classi IV –V dei plessi di Scuola Primaria “Collereale” e “Isolato 88” che hanno frequentato rispettivamente i percorsi formativi “My funny Language” e “Waypoints”, C-1-FSE-2011-2543. I citati percorsi formativi sono inseriti nel Piano Integrato dell’Istituto Comprensivo “Manzoni – Dina e Clarenza” di cui alla C.M. AOODGAI 4462 del 31/03/2011 e autorizzato con la C.M. AOODGAI 12281 del 31/10/2011. Leggi il seguito di questo post »

Anche gli schiavi possono avere una ‘fratellanza’

di Giuseppe Restifo

A prima vista la città portuale di Messina nel 16° secolo si presenta come un grappolo di identità: un “cluster” in cui anche gli schiavi hanno la loro fratellanza, affiancandosi ai gruppi di fiorentini, genovesi, catalani, greci, pisani. Ognuna di queste comunità ha le proprie organizzazioni e proprie forme di identità: sembra proprio un grappolo d’uva.

L’acino scuro del grappolo è rappresentato dalla confraternita degli schiavi, che avevano trovato la loro sede nella chiesa di San Marco, “cercando conforto in una religione spesse volte imposta loro”. Leggi il seguito di questo post »

Avviso a tutti i lettori del NuovoSoldo!

Avviso a tutti i lettori del NuovoSoldo!

Ci siamo trasferiti all’indirizzo www.nuovosoldo.it !
Questo portale rimmarrà online per la consultazione dei vecchi articoli!

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.