VIA I MILITARI DA STRADE


Via le pattuglie di militari dalle strade di Milano: a lanciare la proposta è l’avvocato e consigliere comunale di Sel, Mirko Mazzali, che chiede di archiviare nel capoluogo lombardo la stagione del progetto ‘Strade Sicure’ varato nell’agosto del 2008 dal ministro della Difesa Ignazio La Russa. ”Milano non è Beirut – ha detto Mazzali – e non ha bisogno di militari nelle strade. La sicurezza in citta’ la si ottiene
con la prevenzione, con la rivitalizzazione dei quartieri, non
con la repressione”.
Da qui la richiesta di Mazzali al sindaco Giuliano Pisapia e
all’assessore alla Sicurezza Marco Granelli di avviare un’
interlocuzione con il ministero della Difesa per un progressivo
disimpegno dei militari impegnati nei pattugliamenti misti. ”La
presenza dei militari in citta’ non e’ di competenza della
amministrazione locale – ha osservato Mazzali – credo pero’ che
il Comune dovrebbe farsi portavoce presso il ministero della
Difesa per utilizzare i militari nelle missioni umanitarie e non
lasciarli fermi per ore, come avviene oggi, per esempio in
piazza XXV Aprile davanti allo sciempio del cantiere di un
parcheggio sotterraneo, a presidiare il nulla”. (ANSA).

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: