Priolo, fiamme al Petrolchimico


PRIOLO (SIRACUSA) – Allarme nel Petrolchimico a Priolo per un incendio. Alcune esplosioni sono state udite dai lavoratori nella zona Castagnetti dell’impianto Isab-Nord. Sono tre gli operai, tutti di un’impresa esterna impegnata all’interno dell’impianto, rimasti feriti in maniera non grave nell’incidente. Due sono stati trasferiti al pronto soccorso dell’ospedale Umberto I di Siracusa, il terzo sarebbe stato trattenuto nell’infermeria aziendale. Due operai sarebbero rimasti intossicati, un altro contuso.
Per questioni di sicurezza, la strada statale che conduce alla Raffineria è stata chiusa. Alcuni lavoratori riferiscono che subito dopo l’incendio gli impianti sono stati sgomberati, i dipendenti sono stati trasferiti nell’area di sicurezza e poi fatti uscire dal Petrolchimico. Le vasche di decantazione, dove si sarebbe sviluppato il rogo, sono collegate all’impianto fognario e alcuni tombini sarebbero saltati. Secondo quanto riferito da fonti aziendali, le fiamme sono state spente intorno a mezzogiorno.
About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: