Locri (R.C.): Uccise la moglie, Si costituisce dopo 32 anni di latitanza

Dopo oltre 32 anni di latitanza si è costituito ai carabinieri Antonio Romanello, ricercato per l’assassinio della moglie, Angela Valerio, di 24 anni, avvenuto a Siderno nel 1978. Romanello è stato condannato nel 1988, con sentenza passata in giudicato, a 23 anni di reclusione. L’omicidio ebbe un movente passionale.

Secondo quanto è emerso dalle indagini, Romanello ha trascorso un periodo della sua latitanza in Francia. Si sta verificando, in particolare, se la decisione di Romanello di costituirsi possa dipendere dal fatto che l’omicida ha problemi di salute. (Ansa, 30 novembre)

Addio all’attore comico Leslie Nielsen, morto per le complicazioni di una polmonite

Canadese naturalizzato americano, Leslie Nielsen, morto avant’ieri in Florida all’età di 84 anni per le complicazioni di una polmonite, era nato da genitori danesi e gallesi e aveva studiato alla ‘Lorne Greene Academy of Radio Arts’ di Toronto prima di trasferirsi negli Stati Uniti.

Fratello dell’uomo politico Erik Nielsen (primo ministro del Canada dal 1984 al 1986) e nipote dell’attore premio Oscar Jean Hersholt, recitò in film drammatici e di fantascienza, come Il pianeta proibito (1956) a L’avventura del Poseidon (1972). All’inizio della sua carriera sostenne anche un provino per far parte del cast di Ben-Hur di William Wyler, ma non venne preso. Leggi il seguito di questo post »

On. Cracolici, riformismo o opportunismo?

di Giovanni Tornesi

Da una Newsletter inviata dalla segreteria di Antonello Cracolici.“Ormai non ci sono più dubbi: siamo nel mezzo di una campagna sprezzante. Ogni giorno arrivano colpi di ‘manganello mediatico’ contro chi, nel PD, si è macchiato della colpa di sostenere il governo Lombardo. Leggi il seguito di questo post »

Messina. Servizi sociali: domani mattina manifestazione del personale delle cooperative indetta dalla Fp Cgil contro ritardi degli stipendi

Domani mattina, mercoledì 1 dicembre, a partire dalle ore 11.00 i lavoratori delle cooperative che espletano servizi sociali per conto del comune di Messina manifesteranno davanti a palazzo Zanca. La protesta è stata indetta dalla Funzione pubblica della Cgil contro i ritardi nel pagamento delle retribuzioni e per chiedere che nei prossimi bandi vengano inserite norme a tutela dei lavoratori.  Già in ritardo sulle mensilità di settembre e ottobre, i lavoratori hanno espresso forti preoccupazioni circa i tempi di pagamento degli stipendi di novembre e dicembre.  “Protesteremo davanti al Comune per sollecitare da parte di tutti i soggetti coinvolti il rispetto dei tempi di pagamento. Solo se il Comune salderà le fatture entro la fine dell’anno potremo sperare che i lavoratori vedano i loro stipendi”, spiega Clara Crocè segretaria generale della Fp Messina che sulla questione dei bandi e dell’inserimento di specifiche clausole ricorda: “è  necessario prevedere forti misure di tutela per i lavoratori affinché non accada mai più che una cooperativa si intaschi i soldi del comune e poi non paghi i lavoratori”.

Conclusa ad Alcamo (TP) la ‘Team Cup’, Coppa Italia di Danza Sportiva FIDS

Le Danze di Coppia Promozionali e Danze Artistiche a Squadre (categorie C, B e A) sono state disputate sabato 27 e domenica 28 Novembre 2010

Si sono concluse le gare ad Alcamo del circuito di Coppa Italia denominato “Team Cup”, organizzato dai Comitati Provinciali della Federazione Italiana Danza Sportiva FIDS di Palermo e Trapani, coordinati dal referente Nazionale Andrea Sciotto.

Leggi il seguito di questo post »

Palermo: per litigi coi parenti fugge dai domiciliari e preferisce andare in cella

Non ha resistito ai continui litigi con il fratello e la cognata ed è fuggito dagli arresti domiciliari per andare dai carabinieri che lo hanno portato in carcere con l’accusa di evasione. Protagonista di questa vicenda è Lorenzo Filippone, 20 anni, imputato per spaccio di droga.

Era da mesi ai ‘domiciliari’. Ma i rapporti con i suoi familiari erano sempre più tesi. Stanco della convivenza forzata, Filippone è andato in caserma con la valigia pronta. I militari lo hanno così arrestato con l’accusa di evasione. (Ansa, 30 novembre)

coro polifonico I MIRABILI

Giovedì 2 dicembre alle ore 17 nella Galleria Provinciale d’Arte Moderna e Contemporanea si esibirà il coro polifonico I MIRABILI diretto da SONIA MANGRAVITI. Gruppo emergente e originale nel panorama musicale peloritano, I Mirabili hanno vinto rassegne e competizioni nazionali e nell’aprile 2010 hanno ottenuto il Primo Premio Assoluto al “Concorso Musicando” di Riccione. Il concerto è realizzato dalla Filarmonica Laudamo nell’ambito della rassegna “Galleria in Musica” promossa dalla Provincia Regionale di Messina.

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.