Codacons: “Per 1 maggio chiederemo a governo stato di emergenza lavoro in Sicilia”


Domani, in occasione della Festa dei lavoratori, il Codacons chiederà al governo nazionale la dichiarazione dello stato di emergenza lavoro per la Sicilia. Lo ha reso noto il segretario nazionale Francesco Tanasi. “Chiediamo per la Sicilia – afferma Tanasi – che sia dichiarato lo stato di emergenza lavorativa. Non si tratta di un’emergenza di poco conto se si pensa che ogni giorno di più centinaia di lavoratori perdono il proprio posto di lavoro e che chi ne trova uno deve fare i conti con il precariato e il lavoro nero”.  Per Tanasi “questa situazione crea nuova linfa per la criminalità organizzata, costringendo troppo spesso disoccupati disperati a rivolgersi al mondo dell’illegalità per trovare risposte”. Tanasi chiede “che sia la legalità a dare risposte concrete e alternative ai nostri giovani e anche a tutti i nuovi disoccupati” affermando che “questo governo nazionale deve adesso fare la sua parte e dare le risposte che i cittadini aspettano, senza se e senza ma”.

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: