Tutto quello che voglio per Natale…

All I want for christmas is you – Love

Pubblicato su Video. Leave a Comment »

A ciascuno il suo Natale

Video prodotto da Volontari dell’Associazione AXUM di Messina.

Pubblicato su Video. Leave a Comment »

Usa, “Bambino del pallone”: padre condannato a 90 giorni di carcere

Novanta giorni di carcere. Questa la sentenza per Richard Heene, il padre del “bambino del pallone”, l’uomo che con una messinscena ha tenuto col fiato sospeso tutta l’America. Lo scorso ottobre aveva messo in allarme le autorità del Colorado e poi di tutti gli Stati Uniti. Leggi il seguito di questo post »

Processi politici nel Mediterraneo

dinamiche e prospettive, a cura di Anna Baldinetti e Amina Maneggia, Morlacchi Editore, Perugia, 2009.

Negli ultimi anni il Mediterraneo è tornato alla ribalta nel dibattito internazionale, sia a livello politico che accademico, spesso secondo una prospettiva che, facendo propria l’espressione “euro-mediterraneo” utilizzata nella stessa politica europea, concepisce il Mediterraneo come frontiera tra due sponde appartenenti a mondi diversi. Leggi il seguito di questo post »

emergenza sfollati

di Orsa Sicilia

A seguito dei numerosi incontri tenuti con i lavoratori e i cittadini vittime dell’alluvione, ne ricaviamo un quadro confuso dei due momenti essenziali che a nostro avviso dovrebbero caratterizzare l’intervento degli istituti competenti:

Pubblicato su Senza categoria. Leave a Comment »

REGALARE L’ACQUA AI PRIVATI

In tema di servizio idrico è necessario sgomberare il campo dalle fandonie di chi afferma che, con la recente norma, non si privatizza l’acqua, bensì la gestione della rete.
“Questa è una vera e propria “bufala” – sostengono Adusbef, Federconsumatori e Movimento Consumatori – chi capta l’acqua, la distribuisce, la vende e ne incassa i proventi, di fatto, ne è il padrone”.
Il decreto Ronchi, che ha incassato la fiducia del Governo, attua una privatizzazione dell’acqua a tutti gli effetti, con le numerose conseguenze negative che tale misura comporterà, in termini di speculazioni, di aumento delle tariffe e di possibili infiltrazioni malavitose. Leggi il seguito di questo post »

A RISCHIO PROCESSI L’AQUILA E MESSINA

“Con il  Ddl sui processi brevi sono a rischio anche i processi per il crollo della casa  dello studente de L’Aquila e per il disastro di Messina”. A lanciare l’allarme è  il Presidente nazionale dei Verdi Angelo Bonelli che spiega: “Le procure che stanno lavorando su questi processi, infatti, hanno avviato indagini complicate e delicate su due ipotesi di reato,  disastro ed omicidio colposo, per le quali in nostro Codice penale prevede pene non superiori ai dieci anni e che rientrano – tragicamente – nella casistica dei processi del ddl  sulle ‘prescrizioni brevi’”. Leggi il seguito di questo post »

Morte sospetta al Piemonte, indaga la procura

La Procura sta indagando su una morte sospetta avvenuta la notte scorsa all’ospedale  Piemonte. Maria Reitano, 79 anni è deceduta nel reparto di Terapia Intensiva e, dopo la denuncia presentata dal figlio, il sostituto procuratore Fabrizio Monaco ha aperto un fascicolo. La donna era giunta al pronto soccorso del Piemonte il pomeriggio del 20 dicembre, accusava forti dolori al petto ed alle spalle ma per i medici si trattava solo di dolori reumatici. Dopo la visita la signora Reitano è stata dimessa ma i dolori non sono cessati. Anzi, una volta rientrata a casa, le condizioni della settantanovenne sono peggiorate. L’anziana è stata trasportata di nuovo al Piemonte ma questa volta si è reso necessario il ricovero in Terapia Intensiva dove la notte scorsa, intorno alle 3, è morta.

Terra: una storia a Cominciamo bene | Alluvione di Messina

di studioL1

Anticipazione della puntata di Racconti di Vita che andrà in onda il 27 dicembre 2009 su Rai Tre alle 12:55 | Novella Spanò e Giovanni Anversa ospiti della trasmissione

Cei: Bagnasco il 28 visiterà i luoghi del Messinese colpiti dall’alluvione

Il card. , arcivescovo di Genova e presidente della Cei, si rechera’ a Messina il 28 dicembre per visitare i luoghi colpiti dall’ultima alluvione e partecipare alle manifestazioni per il centenario del terremoto che colpi’ la citta’ messinese. A darne notizia e’ l’Ufficio nazionale per le comunicazioni sociali, che ricorda che l’8 ottobre scorso la Chiesa italiana aveva espresso “la propria vicinanza alla comunita’ messinese”, in particolare alle popolazioni di Scaletta Zanclea, Giampilieri Marina, Giampilieri Superiore, Molino, Altolia, Briga Marina Superiore, rimaste vittime del nubifragio del primo ottobre scorso.

Ponte sullo Stretto, partono i lavori

di CioccolAtoevAnigliA

MATTEOLI, IMPEGNI MANTENUTI

di Asca

Sono partiti oggi i lavori del primo cantiere per la realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. Si tratta della deviazione della esistente linea ferroviaria tirrenica in corrispondenza di Cannitello per risolvere le interferenze con il futuro cantiere della torre del ponte, lato Calabria. Ha un valore di circa 26 milioni di euro e rappresenta, inoltre, la prima fase del più ampio progetto di spostamento a monte della linea ferroviaria Battipaglia-Reggio Calabria, che renderà disponibile circa 4 chilometri di waterfront tra Villa San Giovanni e Santa Trada. Leggi il seguito di questo post »

Sequestrate 4 tonnellate di “botti illegali” a Messina

Quasi 4 tonnellate di “botti” sequestrati dai carabinieri a Messina. I giochi pirotecnici, di quarta e quinta categoria, sono stati scoperti in un garage di un pensionato di 66 anni, originario della provincia di Palermo, che e’ stato denunciato per fabbricazione o commercio abusivi di materie esplodenti e detenzione abusiva di materiale esplodente. Il materiale sequestrato affidato in custodia giudiziaria ad una ditta specializzata. Il valore dei “botti”, secondo i militari, e’ di circa 100 mila euro.

(AGI)

Messina: Si é smarrito il cane Tony. Ricompensa in caso di ritrovamento

Smarrito un cane di taglia medio-piccola, razza beagle, nella giornata di martedì 15 dicembre 2009, nella zona dei villaggi di Mortelle-Casabianca-Tono, a Messina.

I proprietari, particolarmente in ansia in questi momenti, offrono ricompensa in caso di ritrovamento.

Grazie a chiunque segnalerà un utile avvistamento.

 I riferimenti sono:

Tel. n. 090.311214338.1068135340.0535167.

A lato, la foto del cagnolino.

Ponte Stretto: al via i lavori

VILLA SAN GIOVANNI (R. C.) – Sono partiti oggi i lavori del primo cantiere per la realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina. Sarà deviata la linea ferroviaria tirrenica a Cannitello per risolvere le interferenze con il futuro cantiere della torre del ponte, lato Calabria, che costerà 26 milioni, dice una nota della società Stretto di Messina. ‘Il Ponte – ha detto il ministro delle Infrastrutture Matteoli – non sarà una cattedrale nel deserto, come i critici dell’opera sostengono’. (Ansa, 23 dicembre)

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.